Comunicato Stampa 15/07/2015

poltronaOggi si è tenuta la Consulta degli studenti: avremmo dovuto approvare un regolamento che risolvesse alcuni problemi legati alla rappresentanza studentesca. Tra questi avremmo eliminato la discrasia temporale tra elezione (maggio) ed entrata in carica (ottobre) con le conseguenti incomprensioni. L’approvazione del regolamento avrebbe comportato una contrazione del nostro attuale mandato di qualche mese.

La lista Universitari x Unibg , pur condividendo pienamente i contenuti, si è manifestata contraria pretendendo che gli effetti vengano subiti dalla prossima Consulta. Essendo richiesta l’unanimità, è saltato tutto il nostro lavoro e le modifiche migliorative a vantaggio di tutti.

Noi riteniamo che se un provvedimento è giusto vada assunto anche se comportante uno svantaggio personale. Abbiamo un’idea di rappresentanza diversa: a servizio degli studenti e non del nostro Curriculum Vitae.

La nostra associazione è stata accusata di incoerenza, di “poltronismo” e di indisponibilità al dialogo; pensiamo che i fatti degli ultimi tre anni parlino chiaro e vadano in direzione opposta rispetto alle critiche che ci vengono mosse.

‪#‎ancorapiù‬ coerenza e rappresentanza
‪#‎unibg‬ ‪#‎studenti‬ ‪#‎bergamo‬